Prima sentenza in Italia: è carta straccia il famigerato accordo del 31 maggio 2013 nel quale CGIL,CISL e UIL si arrogano il diritto esclusivo ad indire le elezioni RSU.

 

CGIL, CISL, UIL & C. VOLAVANO IMPEDIRE AL SINDACALISMO DI BASE PERSINO DI PRESENTARSI ALLE ELEZIONI RSU: LA MAGISTRATURA ANNULLA L'ACCORDO. Cancellato il tentativo di imporre la firma di contratti recessivi e la rinuncia al diritto di sciopero per poter presentare liste RSU. Noi non ci pieghiamo, altri (come USB) hanno firmato l'accordo (a quando la sigla anche dei loro amici di COBAS e CUB?).

In allegato il comunicato/volantino ed articoli giornali:

Comunicato stampa

Articolo di"La Tecnica della scuola"

articolo 1 sulla sentenza

articolo 2 sulla sentenza

Share