ULTIM'ORA: IN ARRIVO UN DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PER PIEGARE LA SCUOLA.

azzolinaVale a dire che cercheranno di imporci per legge ciò che in nessun paese democratico s'è mai fatto: norme contrattuali stravolte e la modifica di tutta la normativa, nonché dello stato giuridico vigente nella Scuola. Non gli basta che si lavori sulla continuità pedagogica: vogliono assolutamente la didattica a distanza E VOGLIONO CHE SI FACCIA ESATTAMENTE COME DICONO LORO!!! Sarà in grado la nostra categoria di fare una battaglia IN PRIMA PERSONA basata sulla DISOBBEDIENZA CIVILE? ALLA SCUOLA LA SCELTA: ISCRIVERSI ALL'UNICOBAS E LOTTARE CON L'UNICOBAS o ABBASSARE DEFINITIVAMENTE la TESTA!

Share