Ciao Franco: domani 5 novembre alle h. 10.00 al tempietto egizio del Verano per salutarlo

 
francocasaleLa notte fra il 2 ed il 3 novembre è morto Franco Casale, anima dell'Unicobas Formazione Professionale. Purtroppo se n'è andato in pochi mesi. Di lui ha scritto Maurizio Monaldi, iniziatore dell'Unicobas Formazione Professionale, che gli è stato vicino per anni:
Una delle persone migliori che abbia mai conosciuto, se ne è andato.
Impegnato sino agli ultimi giorni nel tentativo - purtroppo sempre meno condiviso - del "bene comune" di quella formazione professionale da molti vista invece come territorio di conquista personale.
Non ho altre parole, e allora uso quelle di Ursula K. Le Guin:
“When I die, I can breathe back the breath that made me live. I can give back to the world all that I didn’t do. All that I might have been and couldn’t be. All the choices I didn’t make. All the things I lost and spent and wasted. I can give them back to the world. To the lives that haven’t been lived yet. That will be my gift back to the world that gave me the life I did live, the love I loved, the breath I breathed.”
Sit tibi terra levis, Franco...
Tutto l'Esecutivo Nazionale dell'Unicobas Scuola & Università sottoscrive una per una queste parole.
Stefano d'Errico
*In questa foto Franco, il 9.6.1996 a Roma, alla testa dello spezzone Unicobas nella grande manifestazione unitaria con i Cobas contro la vergognosa legge di parità di Luigi Berlinguer che, violando la costituzione, parificò le scuole private, aprendo ai finanziamenti pubblici in via strutturale. La storia non è acqua...
Share